Menu:



RISTRUTTURAZIONE OPERE IDRAULICHE

La diga di Pusiano, edificata oltre due secoli fa, mostra ormai e inevitabilmente i segni del tempo.

Le normative in materia di sicurezza e gestione delle grandi dighe di interesse nazionale richiedono, con urgenza, importanti interventi di rifacimento delle opere di regolazione idraulica del lago.
I lavori porteranno al riposizionamento e ridimensionamento delle paratoie di regolazione del lago, la predisposizione di uno sgrigliatore, il consolidamento del canale tombato di scarico e altri interventi minori.
Per la realizzazione di queste opere, a partire dall'estate 2013,
la diga verrà posta fuori servizio, ovvero verrà chiuso il canale artificiale, per un periodo variabile tra i 9 e i 12 mesi periodo durante il quale l’uscita delle acque del lago di Pusiano avverrà dal solo emissario naturale.
Per far fronte a questa nuova condizione, ancorchè temporanea, di chiusura del Cavo Diotti abbiamo predisposto, ad uso degli Enti di governo del territorio e degli abitanti del lago di Pusiano e del fiume Lambro, il Piano di Protezione Civile che serve a comprendere le condizioni di gestione del lago durante la fase di cantiere degli interventi.
 

PIANO DI PROTEZIONE CIVILE
Piano
Mappa